venerdì 20 novembre 2009

Intervista a Raffaele "Mimmo" Ferraro - PGS Welcome Bologna



In esclusiva per Pane & Basket intervista a Raffaele "Mimmo" Ferraro - PGS Welcome Bologna

Data di nascita: 14/09/81
Ruolo: Guardia
Numeo di maglia e perchè: Lo cambio ogni anno, tanto con qualsiasi numero mi sono infortunato. In questa stagione ho il 10, come da bambino.
Giovanili: Ghepard dai 5 ai 18 anni, a 17 un anno nel Malpighi-Castenaso, a 19 un anno in Pontevecchio
Carriera cestistica: Ghepard giovanili e serie D, Malpighi giov., Pontevecchio giov., Granarolo Prom., Pallavicini Prom., Pgs Welcome Prom.
L'anno migliore e perchè: Tutte le giovanili con Veneziale, Granarolo con Generali e tutti gli anni di Welcome.
L'anno peggiore e perchè: Granarolo con Baccolini, io odiavo lui, lui odiava me.
L'allenatore preferito: Veneziale nelle giovanili, Generali e Roveri da senior. Il giovane Lamborghini e' sulla buona strada.
Avresti voluto giocare con: Matteo Cassinerio.
Non avrei mai vuoluto giocare con Andrea Ferrari, e invece mi tocca... ahahah
L'avversario più ostico da marcare: Robert Fultz, anche se gliene ho fatti 41 in faccia.
La frase celebre da spogliatoio: Dove si va a bere stasera?
Il pubblico più caldo: Al sud Pozzuoli, i genitori minacciavano gli avversari a chiari gesti. Da noi Massalombarda.
Vorresti giocare nel: Dove gioco ora e' il massimo. Oltre al basket ci sono tanti altri fattori umani che in qualsiasi altra squadra non troverei.
Il giocatore italiano preferito: Danilo Gallinari
Il giocatore straniero preferito: Tracy McGrady
Squadra italiana: Virtus
Squadra NBA :San Antonio Spurs
Film preferito:Le ali della liberta'
Disco preferito: Diamonds on the inside di Ben Harper e Ok computer dei Radiohead
Il campionato di Promozione lo vince ? Spero la Pgs Welcome, quest'anno siamo molto attrezzati. Abbiam preso 4 ottimi giocatori (e ragazzi) come Ferrari, Cinti, Mannini e Lamborghini. Praticamente il mio odiato San Mamolo si e' trasferito a casa mia. Questo significa che nella mia societa' conto come Cecchi Paone quando va a figa.
Obiettivo stagionale della Pgs Welcome: Prime 4 e poi ce la giochiamo con tutti
Sotto di 2 a 2” dalla fine: tiri da tre o la passi sotto al tuo compagno libero: Se il mio compagno e' libero gliela passo sicuramente. Ma adoro prendermi l'ultimo tiro.
Il futuro del “dopo giocatore”: Mi vedo bene come General Manager. Come allenatore mai, metterei le mani addosso ai miei giocatori. Se allenassi uno come me ci vorrebbero i carabinieri a bordo campo.
Money or play ?: Ho quasi sempre giocato a gratis, quindi..
Nella vs. squadra c'è una colonia MAMOLESE....LA MIA SQUADRA NE E' DIVENTATA LA SUCCURSALE, CON COACH, VICE COACH, E 4 GIOCATORI TUTTI EX SAN MAMOLO. PRIMA DI FARLI ENTRARE IN PALESTRA LI HO FATTI GIURARE DINANZI A DON BOSCO CHE SI PENTIVANO PER IL LORO PASSATO. ORA SONO OTTIMI COMPAGNI E BRAVI COACH.
6 mesi senza patente....saranno anche 6 mesi senza donne ? visto che nessuna ti vuole riportare a casa : LA PATENTE E' STATA LA PIU GROSSA CAZZATA CHE POTESSI FARE IN VITA MIA. LA MIA VITA E' TOTALMENTE CAMBIATA, ODIO L'AUTOBUS MA SE NON PRENDO QUELLO NON POSSO MUOVERMI DI CASA E POI LA SERA A TURNO QUALCHE MIO AMICO E' COSTRETTO A PORTARMI A CASA... UN INFERNO. E DI QUESTO NE RISENTE ANCHE L'ASPETTO "DONNE". ORA QUANDO CONOSCO UNA RAGAZZA LA PRIMA DOMANDA CHE LE PONGO E' "HAI LA PATENTE?" E LA SECONDA "HAI LA MACCHINA". ORA DEVI PER FORZA SCREMARE E NON SECONO REQUISITI ESTETICI.........
Se lo/la incontri non lo/la saluti: Bruno Vespa.
Se lo/la incontri gli salti addosso e lo/la baci: Megan Fox, e ci faccio anche un figlio.
A cena con De Canio o Megan Fox ? : Con Megan, la faccio bere cosi tanto che poi mi spaccio per Brad Pitt e me la da.
Il Lecce primo in classifica, credi nella promozione ? Abbiamo una squadra con dei giovani molto interessanti. L'allenatore non mi piace e lo sanno anche i muri. Pero' gente come Baclet e Marilungo mi fanno tornare in mente i tempi che furono con Chevanton Vucinic ecc... Quindi ci credo eccome!
L'amore per il Lecce. Perchè ?Mio padre e' di quelle parti e in casa si tifa per i giallorossi. Poi il Salento e' una terra meravigliosa.
Due righe a mano libera: Ho 28 anni e un fisico di cristallo. A breve (toccata di maroni) dovrei tornare in campo. Se acquisisco la giusta forma in breve tempo, col roster che abbiamo, prometto di regalare un sogno a Gianfranco Cesari: la serie D!

2 commenti:

Capitan Falaska ha detto...

grande Mimmo :)

Mimmo ha detto...

Con la mia intervista avrai avuto il boom di traffico sul sito...